[Monthly Favourites] I preferiti (e non!) cosmetici e per la skincare di Gennaio e Febbraio 2015

Stavolta mi tocca fare un super lavorone, ho ben due mesi da recuperare... quindi preparatevi al post lungoooooone

Buonsalve popolo! Passato un buon weekend? (Sì, lo so che ho scritto domenica... shocka anche me, davvero). Quest'oggi vi propongo i miei favoriti cosmetici e per la Skin care degli ultimi due mesi, e stavolta ho aggiunto anche quello che non mi è piaciuto per nulla. Ho deciso, inoltre, che per questo post non vi avrei tediato anche con libri, film e serie tv, perché sennò davvero finiamo dopodomani. :D Se vi va, però, poi rimedierò con un altro post ^_^

Partiamo subito con i primi TOP ("top del top" per dieci minuti mi ha rovinato la vita).

TOP: Cosmetici & Accessori


Và che sono bravina! Ho anche messo i numeretti! :D

1) Neve Cosmetics, "Manga Brows" nella colorazione Henna Red/ Light Copper.

AMO. AMO IMMENSAMENTE. Quando l'azienda ha pubblicato le nuove colorazioni (questa, insieme alla matita più scura di tutte Deep Ebony/Pure Black) mi sono esaltata. Il fatto è che non si tratta di una matita esageratamente rossa, per cui anche chi come me non è rossa naturale, può sfruttarla a pieno. E' del colore tipico dell'henné, un color rame scuro, molto intenso e bello. Non ho provveduto a swatcharla ma se cliccate qui potete vederla indossata sulle sopracciglia. La matita, inoltre, presenta anche un apposito pettinino incorporato (dal lato Henna Red), per cui prima dell'applicazione del colore potete tranquillamente pettinare le sopracciglia e dopo, con lo stesso pettinino, potete sfumare le linee.
Insomma, top del top.
Io l'ho comprata con la promo lancio del 10%, quindi a circa 7 euro.
 
2) Invisibobble.

Questo aggeggio l'ho comprato l'ultima volta che sono stata a Roma e da allora non me ne separo MAI. Si tratta di un set di 3 piccoli elastici di plastica (io li ho presi marroni, che si confondono meglio col colore dei miei capelli, ma esistono di ogni colore al mondo!), che dalla forma ricordano come delle molle (qui il sito ufficiale). Mantengono tutte le promesse che fanno: non si sentono minimamente una volta messi su (io mi preoccupavo di non poter fare le code alte, col timore che magari si spezzassero... e invece noooo *__*), non fanno venire malditesta e, cosa più importante di tutte... non tirano i capelli e non lasciano traccia di sé. Quando vai a sciogliere la coda, anche dopo diverse ore, non solo non butti giù tutte le Madonne del mondo, ma sei pronta per uscire perché non c'è nessun tipo di ondina antiestetica.
Io li ho presi da Sephora per circa 5 euro.

3) Bottega Verde, set di pennelli.

Questi li ho presi con una cartolina: con un acquisto di anche 1 euro, con soli 2,99 in più ti portavi a casa questo set (che vi ho fatto vedere qui). Con mia enorme sorpresa sono piuttosto morbidi, quello che preferisco è il pennello da cipria che vedete in foto.

4) Bottega Verde, crema mani "Riso Venere". Con estratto di Riso Venere ed amido di Riso. Formulata senza Siliconi e Parabeni.

L'ho presa esclusivamente per accaparrarmi i pennelli, dopo un giro abbastanza lungo per la bottega: l'INCI è ottimo, la profumazione adorabile e la formulazione abbastanza grassa; una mia collega blogger (ciao Catherine!) lamentava che non si asciugasse per nulla. E' vero: però a me non dispiace la sensazione morbidosa sulle mani, anche a lungo. Certo, se dovete uscire forse non è l'ideale, ma come ultimo step dopo la manicure o prima di andare a letto, è veramente ottima. Mi sembra di averla pagata intorno ai 3 euro.
    5) Maybelline, correttore "Instant Anti-Age" nella colorazione Nude.
             
    Ho ceduto ai siliconi! Ma sinceramente non me ne pento minimamente, anche perchè questo correttore serve solo per occhiaie e borse, dunque dovrò fare i conti solo col contorno occhi. :D In pochi passaggi copre sufficientemente bene le mie occhiaie ed ha un'azione "liftante": in effetti la confezione dice "antietà", cancella rughe, pagamento debiti e tanto altro. Quello che posso dirvi io è che, su di me, copre le occhiaie, non mi secca la zona e non va nelle pieghe MAI.  L'ho preso anche questo con uno sconto: l'ho pagato intorno ai 6 euro.

    6) Essence, 6 in 1 "Nail Candies" nella colorazione 03, Peatchy Keen.

    Le figate di questo smalto sono molteplici. Innanzitutto profuma *____*.
    Poi funge da base e top coat insieme: seppur si tratti di un rosino pallido, non altera minimamente il colore dello smalto. Poi si asciuga in men che non si dica, e pare doni un "effetto levigante" all'unghia. Questo si può dire che è vero, perchè rimane brillante solo in parte, per cui a tratti sembra che non abbiate nulla addosso. Bello *_*



    FLOP: Cosmetici

    Un solo flop, bello e buono! Ero inizialmente rimasta convinta da questo mascara di Kiko "Overblown Volume", preso ai saldi per 3 euro. Qui vi ho mostrato lo scovolino particolare: ha una parte "piatta" che consente di applicare il prodotto alla radice delle ciglia, e poi, girandolo, con le setole, bisogna "pettinarlo" verso l'esterno. Se sulle prime sembrava fantavoloso,  mi ha poi delusa poco dopo. Le ciglia si aggrumano l'una con l'altra, dando un effetto ORRENDO; la formulazione è ancora TROPPO liquida e non consente di lavorare bene il prodotto; inoltre non dona nessun volume e nessuna incurvatura alle ciglia. Insomma flop pazzesco. Menomale che non ci ho rimesso molti soldi!


    TOP: Skincare Viso 


    Anche qui, numeretti :D

    1) Kaloderma, Olio Indiano.

    Si tratta di un olietto che uso da diversi anni ormai, nei momenti in cui voglio fare una iper pulizia del viso. Me ne ero dimenticata in questi mesi, fino a che qualche settimana fa, sprovvista dell'Acqua Purificante Naturissima,
    l'ho ritrovato. E devo dire che fa il suo egregio lavoro. E' composto da olio di mandorle dolci, olio di macadamia e olio di rosmarino, principalmente: la confezione suggeriva di usarlo su un dischetto di cotone sul viso inumidito, facendo dei movimenti circolari. Io l'ho usato ultimamente come passaggio prima del tonico: se mi sento ancora unta, passo un altro dischetto di cotone (pulito) per togliere l'eccesso di olio. La mia preoccupazione era ovviamente che facesse l'effetto rebound e mi facesse ungere tanto: invece, come recita la confezione: Similia similibus curantur, quindi l'uso di questo olio servirebbe a correggerne l'eccessiva produzione. E ok, funziona!

    2) Amaro Svedese, produzione di un'erboristeria della mia zona.

    Vi rimando a questa utilissima pagina: http://spazioinwind.libero.it/maxconti/AmaroSvedese.htm . Lo sto usando principalmente sulle macchie post-brufolo e sui brufoli in esplosione, e me li sta lentamente curando.

    3) Essence, Linea "My Skin", Mattyfing Cream.

    Inci molto bellino, profumo piacevole, la uso prima di truccarmi e al mattino. Mi piace, con pochi euro avete una cremina che non vi da nessun disturbo, non vi fa lucidare dopo mezz'ora e idrata bene.

    4) Olio di Argan.

    Lo ha preso mia mamma per la sua pelle matura, ma ho cominciato ad usarlo anche io al posto della crema idratante per la notte. La mia pelle lo beve tutto, tranquillamente, ad eccezione della fronte che non lo tollera moltissimo (ma parliamo di un unto accettabilissimo, al mattino). E' un olio pregiato che funziona da elasticizzante e antirughe, oltre al potere idratante elevatissimo. Lo adoro.



    FLOP: Skincare Viso


    E niente, non ci siamo proprio. Questi due prodotti mi erano stati inviati dall'azienda come vi avevo già scritto nel post dedicato, e sono stati un po' un supplizio nell'ultimo periodo. La crema riequilibrante non fa proprio per me, sebbene io abbia la pelle mista: mia sorella, invece, la adora. Di questo sono contenta, almeno qualcuno la sfrutta! Il contorno occhi, invece, mi sta dando anche problemi: mi disidrata completamente la zona perioculare, la mattina sento tirare da morire e quindi sto facendo di tutto per utilizzarlo e finirlo il prima possibile. Proprio bocciatissimo. :(


    TOP & FLOP: Shampoo 

     
    Mamma mia che oscenità questa foto! AHAHAH! Direttamente dalla mia doccia i due prodotti che sto usando da un paio di mesi: il famoso shampoo solido "Gin Tonic" di Lush, di cui vi avevo parlato qui in modo poco entusiastico. Mi sono dovuta ricredere: con una sola passata di shampoo riesco a stare anche 3/4 giorni filati senza preoccuparmi. Invece lo shampoo Omia Laboratories all'Aloe (swappato col mio ragazzo, yeah) non mi piace proprio. E' molto molto delicato, e per i miei capelli significa che al secondo giorno devo già lavarli. Floppone! 

    E per questi DUE mesi è tutto! 
    C'è qualcosa che già conoscevate e che amate/odiate? 
    Mi piace scoprire sempre le cosette nuove che mi consigliate! <3

    9 commenti:

    1. Post interessante! Ora che sto facendo crescere i capelli dovrei pensare a prendermi uno di quegli Invisibobble (magari copiati da Essence, per farti rosiare :D) e naturalmente vorrei la matita di neve color hennè! Quel correttore l'ho sempre voluto, sin da quando lo vidi usare a clio, però non lo trovo mai in offerta :( ossia lo trovo sempre a 7.90 tipo. A questo punto conviene prendere nabla e risparmiare anche! Comunque per il contorno occhi ti consiglio la crema della Omnia alla rosa mosqueta: divina!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Sì, concordo per il correttore! L'unica cosa che mi ha spinta a comprarlo infatti è stato intanto il prezzo, e poi la reperibilità, ché io se compro su internet combino solo danni inenarrabili :D <3
        Il contorno occhi vado a cercarlo oggi pomeriggio *__*

        Elimina
    2. Io attendo assolutamente il post con i non-beauty fav del mese :D Anche io ho deciso che ogni mese farò questo tipo di post, mi piace molto leggere queste piccole curiosità non attinenti alla cura della persona sui blog altrui e, sebbene tema di essere noiosa, lo farò anch'io sperando di non risultare pallosa per chi ha l'ardire di leggermi XD
      Il correttore Maybelline lo sto usando anche io, non mi esalta ma nemmeno mi dispiace! Ha la giusta consistenza e lo trovo comodo come applicatore, quindi diciamo che si salva ma non mi fa gridare al miracolo.
      Io con i prodotti Omia non mi sono mai trovata particolarmente bene; un peccato, perché molte li adorano :S

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Sì, penso che questo weekend vado con i non-beauty :D anche perchè considerato che devo "recuperare" due mesi, ci sono state diverse cose che ho amato!
        Il correttore su di me dipende, alcuni giorni funziona alla grande, altri nemmeno lui può :D alternative siliconiche valide erano quelli di Kiko: mi ricordo anni e anni fa di aver preso quello verdino per contrastare i rossori e mi ero trovata benissimo. Chissà una combo tra i due cosa potrebbe far uscire.. uhm u.u

        Elimina
    3. Ma provare il famoso correttore della Avril che ormai è diventato il mio fido compagno? :) l'avevi provato da me, vero?
      comunque anch'io voglio gli invisibabboooool, quelli essence sono già reperibili?

      RispondiElimina
      Risposte
      1. Mmmm non lo so, cioè forse per ora va bene perchè ho la zona secca, ma essendo così oleoso finisce che me lo ritrovo ovunque tra un mese, quando comincia a far più caldo :S non so!

        Elimina
    4. Ahh dimenticavo, anche io sto usando l'olio di argan sul viso, lo trovo ottimo e si assorbe subito! *-*

      RispondiElimina
    5. Oddio, ora mi hai messo la pulce nell'orecchio con quegli elastici, se mi dici che non tirano e che non lasciano segni sui capelli devo assolutamente provarli (parla una che si becca il mal di testa appena tiene i capelli legati 5 minuti in più del solito XD)!

      RispondiElimina
      Risposte
      1. sono una svolta assoluta <3 stra consigliati!!

        Elimina